sabato 5 gennaio 2013

Calzini a ferri

Ho fatto queste calze utilizzando circa 100 gr di lana Sport 90 della Grignasco, ferri circolari con punte da 3  mm per il bordo e 4 mm per il resto, e un cavo da 60 cm .
Sono un modello di calze toe-up ovvero realizzate partendo dalla punta. Ho seguito un modello di Monelia scaricabile dal sito unfilodi previa iscrizione. Sulla colonna di sinistra cliccate su "pratica" e nella finestra che compare cliccate su knit-house-workshops, qui troverete la calzina knitcol di monelia.
Ho avviato le 6+6 maglie col metodo Judys Magic Cast-On, ovvero il magico avvio di Judy Becker. Ho usato la tecnica del Wrap and Turn o dei ferri accorciati, per fare il tallone. Infine ho chiuso con il metodo “sewn bind off” di Elizabeth Zimmerman o chiusura a punto maglia.




5 commenti:

sajuki ha detto...

great !
Greetings from Poland :)
Katrzyna


www.sajuki.blogspot.com

ZHOBEYDA ha detto...

HOLA, COMO STAS? TUS TRABAJOS SON HERMOSO, TE FELICITO, QUE DIOS BENDIGA TU CREATIVIDAD.. AHORA TE SIGO, VISITAME TAMBIÉN, SIEMPRE SERAS BIENVENIDA.. ANÍMATE.. BESOS, ABRAZOS Y BENDICIONES.
ZHOBEYD@....

MaryGi ha detto...

Carine!!! Non conosco l'avvio magico... andrò a vedere...
MGrazia

birbolina ha detto...

Interessante il nuovo (x me') metodo d'avvio,
Grazie x averlo pubblicato

Beatrice ha detto...

Brava! Non ho ancora affrontato l'argomento calze ma mi intriga parecchio....