domenica 19 ottobre 2008

Canzone di viaggio

Sole, brilla adesso dentro al cuore,
vento, porta via da me fatiche e cure!
Gioia piu' profonda non conosco sulla terra,
che l'essere per via nell'ampia vastita'.

Verso la pianura inizio il mio cammino,
sole mi fiammeggi, acqua mi rinfreschi;
per sentire la vita della nostra terra
apro tutti i sensi in festa.

Mi mostrera' ogni giorno nuovo,
fratelli nuovi e nuovi amici,
finche' senza dolore ogni forza lodero',
e di ogni stella saro' ospite e amico.

Hermann Hesse

Voglio dedicare questa poesia a emme .

2 commenti:

EMME ha detto...

E' bellissima. Non la conoscevo. Grazie di cuore. Ci proverò a camminare con il cuore in festa e passerò da voi, mie nuove sorelle e nuove amiche, a prendere caffè in case appena sveglie ma piene di calore. Un'abbraccio M.

Alidiluna ha detto...

Molto bella...
grazie per essere passata dalmio blog!Complimenti anche il tuo è molto bello!poi sei bravissima ..a me non riuscirebbero bene nemmeno i buchini tra un punto e l'altro!
ciao
Giulia