martedì 28 dicembre 2010

Scialle modello "Snowflake"

Questo è un modello di Susanna IC, la traduzione in italiano è stata fatta da Knitbear.
Io ho usato un filato della BBB filati il Dufy, che adesso non è più in produzione, è un misto lana-acrilico, ma di una morbidezza unica; ho utilizzato ferri circolari da 4 mm (Knit Pro) ed un cavo da 120 cm. Qui troverete traduzioni in diverse lingue (spagnolo, francese e l'originale inglese ovviamente).




Non ho seguito lo schema alla lettera, ho sostituito le maglie a rovescio dei ferri dritti con maglie a dritto, per due motivi, per memorizzarlo meglio e perchè l'effetto mi era più gradevole. Unica difficoltà potrebbe essere la tecnica dei ferri accorciati o Wrap and Turn ma nel filmato linkato si comprende benissimo.

12 commenti:

Rosa ha detto...

Fantastico! Bello il modello, bello il colore e l'esecuzione è perfetta, come sempre. Anche a me piace di più a maglia rasata. E' da un po' che ho in mente di fare uno scialle simile, l'Annis. Ho già imparato la tecnica dei ferri accorciati e non vedo l'ora di iniziarlo. Il problema è che ho troooooppi lavori iniziati.
Ma tu che tipo di motorino hai applicato alle mani? Come fai ad essere così veloce? Io ho cercato di imparare il metodo continental, ma sono sempre più veloce con il mio vecchio sistema con il filo nella mano destra.Sarà questione di esercizio forse,ma siccome sono piuttosto veloce di mio non mi va di impegnarmi troppo. Nonostante la mia velocità però non se ne parla proprio di sfornare un capolavoro ogni due o tre giorni come fai tu e come vedo fare a tante altre amiche di blog.
Forse quando andrò in pensione...se le mie mani dolenti mi permetteranno ancora di lavorare a maglia e uncinetto!
Mamma mia quanto ho scritto! Ecco, a scrivere sulla tastiera sì che sono veloce, ah ah!
Un bacio,
Rosa

silvana ha detto...

rosetta cara!!! mi piace leggere così tanto!! io mi trovo molto bene con questo metodo, penso che affatichi meno le mani, infatti col vecchio metodo alla fine della giornata avevo dei doloretti non indifferenti alle dita, invece così lo sforzo è minimo. Però ti confesso che per acquisire una bella velocità ho fatto mooolto esercizio! ma non abbandonerò mai i ferri tradizionali!
adesso ho iniziato il cappello da abbinare...
a presto allora!

ariarossa ha detto...

Troppo bello!
Concordo con Rosa sei velocissima
oltre che bravissima!
Aspetto di vedere anche il cappellino :)
un abbraccio, aria

Valentina ha detto...

WOWOWOWOWOWOWOW!!
cos'altro aggiungere?
Bacissimi :))))
Vale

Salvina ha detto...

bellissimo pekkato che con i ferri riesco pochino! E tu sei strabrava! Tutti i tuoi lavori lasciano senza parole!

anna63li ha detto...

Bellissimo,non sembra molto facile...
ciao
Anna

Filly ha detto...

questo è splendido! si si ... bello!
complimenti .. aspetto di vedere il cappello :)

bricolo-chic ha detto...

i tuoi lavori sono un crescendo di bellezza e difficoltà! bravissima, tanti cari auguri

Andreina ha detto...

complimenti, molto bello.....

silvana ha detto...

grazie ragazze e ricambio gli auguri di buon anno! il cappello è finito....domani metto le foto!

AbcHobby.it ha detto...

Bellissimo, anche questa volta sei stata bravissima!!! Il cappellino è pronto quindi??? non vedo l'ora di ammirare!!

auguri di buon capodanno!
bacioni eli

maria antonia ha detto...

cara silvana anche io penso che tu abbia un motorino alle mani oltre che velocissima sei bravissima .anche questo è un lavoro impeccabile come tutti gli altri tuoi un abbraccio e auguri per un felice anno nuovo maria antonia