martedì 6 aprile 2010

Borsa ai ferri con treccia annodata

Ecco una borsetta lavorata ai ferri per Chiara.
Ho usato circa 50 gr di lana Mondial Merinos Extra, dei ferri n° 5 e un uncinetto per il bordo n° 3,5.
La spiegazione della treccia annodata mi è stata data da Heloisa, un'amica conosciuta su Facebook.


Spiegazione di Heloisa (una cara amica brasiliana):
LA TRECCIA ANNODATA
si esegue su due gruppi di maglie lavorate a maglia rasata separati da un gruppo a maglia rasata rovescia. Al momento dell'incrocio lavorare il primo gruppo per 10-12 ferri, lasciando in sospeso le altre maglie quindi spezzare il filo e lavorare il secondo gruppo di maglie per lo stesso numero di ferri del primo. ... Annodare le due strisce allungate e riprendere la lavorazione su tutte le maglie di seguito lasciando le maglie rovesce sul dietro dell'annodatura.

9 commenti:

Rosalía ha detto...

¡Muy divertida, me gusta!

ariarossa ha detto...

E' bellissima Complimenti!

bricolo-chic ha detto...

carinissima e originale!

Valentina ha detto...

Vista così sembra complicata... o no?
la borsa é davvero originale!
Un abbraccio
Vale

Croccheta ha detto...

complimenti molto bella questo inverno io ne ho preparato 2 di lana devi vedere quanto sono comode

gragra ha detto...

mi ripeto, ma è vero.. carinissima!!
brava.

Madrilena ha detto...

davvero !!!! bella, originale ...
complimenti amica ...

evileye ha detto...

Ciao, volevo chiederti se puoi far vedere con dei passaggi, magari fotografati, come lavori questo punto... comunque complimenti è davvero bella la borsetta!!!

silvana ha detto...

@evileye=appena rifarò questo punto lo documento passo-passo, promesso!