giovedì 24 dicembre 2009

Portatovaglioli all'uncinetto

Un altro regalino per Natale, una mia amica me l'ha chiesto per la sua cara suocera.

Per realizzarlo ho fatto semplicemente due quadrati e una striscia laterale con una lunghezza pari ai 4 lati dei singoli quadrati. Ho cucito il bordo con un giro di uncinetto.
Per le spiegazioni più dettagliate guardare in questo post, naturalmente questo portatovaglioli è leggermente più piccolo, invece di 24 quadretti ne ho fatti 22, e invece di 5 per il bordo ne ho fatti 3.

8 commenti:

Pilland ha detto...

Merry Christmas to You and to all Your readers, whole-heartedly!

girasolina ha detto...

Ricambio volentieri gli auguri di buon Natale,augurando a te e alla tua famiglia un sereno Natale.
Un abbraccio
Stefania

emme ha detto...

Cara Silvana un grandissimo augurio di Buon Natale e un sereno Anno Nuovo, che la tua mente sia sempre piena di idee ed il cuore generoso.
Un bacione Mirella

IL Cielo di Praga ha detto...

complimenti è bellissimo--auguriiiii buone feste festose e festeggianti e tanto scoppiettanti...baci

Maria ha detto...

A
chi
ama
dormire
ma si sveglia
sempre di buon
umore. A chi saluta
ancora con un bacio. A
chi lavora molto e si diverte di
più. A chi va in fretta in auto, ma
non suona ai semafori. A chi arriva
in ritardo ma non cerca scuse. A chi spegne
la televisione per fare due chiacchiere. A chi è
felice il doppio quando fa a metà. A chi si alza presto
per aiutare un amico. A chi ha l'entusiasmo di un bambino
ma pensieri da adulto. A chi vede nero solo quando è buio.
A chi non aspetta Natale
per essere
più buono.

Tanti auguri
Maria

*Giulia* ha detto...

Tantissimi auguri di buon natale!Con tantissimo affetto...

Rosa Goncalves ha detto...

Olá! amiga,

Nasceu o Menino Jesus
Filho da Virgem Maria
Veio ao mundo o Salvador
Naquela noite tão fria

Mote

1
Foi nascer numa choupana
Teve por berço uma manjedoura
Filho da Nossa Senhora
E neto de Santa Ana
Naquela humilde cabana
Onde a Virgem deu à luz
Uma estrela conduz
Iluminando o caminho
Entre a vaca e o burrinho
Nasceu o Menino Jesus
2
Por obra de santidade
Jesus nasceu em Belém
Veio anunciar o bem
E salvar a humanidade
Donde amor e caridade
Deu aos crentes alegria
Cuando o Anjo anuncia
A vida de Deus Menino
Gerou no ventro divino
Filho da Virgem Maria
3
Jesus nasceu pobrezinho
Para mostrar a sua humanidade
Pregando paz e amizade
Dando perdão e carinho
Mais tarde pagou sozinho
Como um vulgar pecador
Por ele ser o redentor
Foi por Deus pai enviado
Numas palhinhas deitado
Veio ao mundo o Salvador
4
S José procurou pousada
Para a Virgem se abrigar
Mas não lhe quiseram dar
Toda a porta foi fechada
Devio à hora avançada
Outro sitio não havia
Numa rude estrebaria
Onde Jesus foi nascido
Pelos animais aquecido
Naquela noite tão fria
Beijinossss Rosa

Milù ha detto...

Molto carino penso che ti ruberò l'idea che è sempre valida anche dopo le feste. Ciao