domenica 13 settembre 2009

Il mio secondo e ultimo mercatino!


Le mie vicine:

Finisce qui la mia esperienza con i mercatini, ebbene si è l'ultima volta che partecipo. La vendita diretta non fa per me, non sono portata. E poi qui le persone non sono amanti dei lavori all'uncinetto, in due serate solo un paio di ragazze mi hanno chiesto il prezzo degli orecchini con gli
swarovski (che avevo messo a 6 euro, ma avrei sicuramente lasciato a 5) e nessun'altro si è avvicinato a domandare, nulla, calma piatta, solo qualche signora esperta di uncinetto che si è accostata per vantarsi dei suoi lavori bellissimi o coperte laboriose ma senza apprezzare i miei....Pazienza, è comunque stata un'esperienza nuova che mi ha fatto conoscere altre appassionate di arti varie, compresa una signora che faceva dei meravigliosi centri a tombolo e chiacchierino. La cosa brutta è che mi sta venendo un dubbio, forse le persone che hanno acquistato nel precedente mercatino lo hanno fatto solo per farmi un piacere, questo mi dispiacerebbe tanto ma tanto tanto....
Vabbè oggi si sarà capito sono un pò giù, meglio che mi fermo con questa tastiera...... Mi riconsolo sfogandomi con voi appassionate come me e perdonate ancora lo sfogo!

18 commenti:

DANY ha detto...

Non abbatterti cara, purtroppo la crisi è estesa a molte persone, che spesso rinunciano anche ad una semplice cosa di poco costo. Sono sicura che i tuoi lavori sono davvero meritevoli di complimenti, io li comprerei tutti.... Buona Domenica

Daniela ha detto...

Ciao Silvana, come ho letto il tuo post.... mi sono sentita subito di risponderti, e dirti non demordere e non mettere il morale in cantina. Diversi anni fà ho avuto pure io un'esperienza uguale alla tua,solo che allora era scoppiato il bum di fare alberi e qualsiasi altra cosa con le perline.... ( io mi ero ataccata agli alberelli, che tra l'altro mi riuscivano bene rispetto ad altre cose)ebbene mi era stato chiesto di partecipare con le mie cosine alla sagra degli asparagi( un paesino vicino al mio) e dovevo aggregarmi ad un altro banchetto, visto che il comune era alquanto severo x ki non era in regola. All'inizio della serata sembrava ke procedesse bene, ma arrivati a metà serata ti assicuro ke sarei scappata più ke volentieri...( le signore ke si avvicinavano x cercare di abbassare il prezzo trovavano fuori errori ke non esistevano, x poi disprezzare ciò ke avevo fatto con tanta fatica).Non ho mai fatto più un altro mercatino, riflettendo a mente serena il giorno dopo l'accaduto ho dedotto ke certe persone propio non meritano .Ho fatto spallucce e mi sono scrollata di dosso quella sensazione.
lo sò ci si resta male e lascia un pò d'amaro in bocca......... coraggio non lasciarti sopraffare da sentimenti di gentaglia ke non merita .
Ciao un abbraccio
Daniela

Donatella ha detto...

Cara Silvana, mi dispiace tanto leggerti così amareggiata ma ti capisco assolutamente....
A me è capitato un paio di volte di fare dei mercatini miei e le persone difficilimente si fermavano e quando lo facevano o ti dicevano che gli oggetti costavano troppo o ti dicevano che loro erano bravissime a ricamare...quello fatto con il gruppo di ricamo qui del mio paese ha fatto un cassetto super ma il ricavato sarebbe andato in beneficenza e la persona che faceva da referente era la mamma di un padre Missionario al quale sarebbe andata una parte del ricavato....fa male dirlo ma credo che a qualcosa sia servito!
Credo che tu non debba assolutamente avere dubbi sulle tue capacità e se per caso le persone che hanno comprato qualcosa nel primo mercatino lo hanno fatto farti un piacere beh sono state sciocche ma lasciati dire che credo che lo abbiano fatto perchè le cose che crei sono delle vere meraviglie:) EHI ora (anche se la Ventura non mi è granchè simpatica) Spalle alte schiena dritta e subito a uncinettare perchè forse le persone al mercatino non hanno apprezzato ma noi ci lustriamo sempre gli occhi con le tue creazioni.
Un mega abbraccione e un super sorriso:)
Doni

Anonimo ha detto...

ciao, mi chiamo Elena e sono una appassionata di lavoretti come te.
A volte non va come vorremmo, ma anche da questi momenti si può imparare e non lasciarsi abbattere da niente ...vorrà dire che il prossimo mercatino andrà meglio.Bisogna perseverare nei propri propositi e tu hai buone possibilità.

Elena

Valentina ha detto...

Cara Silvana,
sono alle prese con le pulizie di casa ma mi fermo perché ho una cosina da dirti sull'onda dell'emozione dopo aver letto quello che hai scritto: NON VOGLIO PIU' LEGGERE UNA COSA DEL GENERE!! Non lasciarti abbattere da quattro "spaperate" che non hanno buon gusto e passione per i valori veri!! e poi, cara Silvana, l'invidia é una brutta cosa. In genere che si vanta con gli altri di fare belle cose é perché é un DEBOLE ed INVIDIOSO. Noi non abbiamo bisogno di vantarci per i lavori che creiamo. Noi condividiamo e gioiamo delle bellezze dei capolavori delle nostre amiche. Non lasciarti abbattere, anzi perché non apri un negozio on-line? io ci sto pensando seriamente. Non so più dove mettere le cose!!! Ti abbraccio e ora torno alle mie faccende di casa.
Buona domenica
Vale

cristina ha detto...

Ciao tesoro non buttarti giù così é vero moltissime persone non sanno apprezzare il lavoro fatto per ogni centro o tovaglia etc fatti all'uncinetto. In passato anch'io ho venduto qualcosina,mi dispiaceva perché storcevano il naso per quei pochi euro che gli chiedevo.Senza contare il lavoro e il costo del materiale...Consolati l'uncinetto é un'arte che solo chi l'ama può apprezzare e tu Silvana sei davvero brava! UN bacione Cris

silvana ha detto...

ragazze siete state tutte fantastiche, avevo proprio bisogno di affetto, mio marito non mi ha tirato molto su, anzi....quindi leggere i vostri messaggi mi è stato davvero utile! il mio problema è che mi scoraggio subito....
@dany=hai ragione,la crisi è davvero brutta e te lo dice una precaria!!!
@daniela=grazie dei preziosi consigli!
@donatella=sei un tesoro di ragazza!!!!
@elena=non ci saranno altri mercatini....basta!
@valentina=ci sto pensando anche io ma non me la cavo per niente bene con l'inglese!!!!
@cristina=grazie tanto tanto!!!!

toffolina09 ha detto...

Condivido tutto ciò che hanno scritto quelle che mi hanno preceduto. Mi dispiace che sia stata un'esperienza negativa.
Un bacio

IL Cielo di Praga ha detto...

carissima non abbatterti,i tuoi lavori per me sono bellissimi...c'è molta gente ignorante in giro....buona notte

loredana ha detto...

cara Silvana non preoccuparti troppo capisco che ci sei rimasta male ma non demordere a me è stato chiesto di regalare un copriletto di cui ho postato le foto dicendomi che tanto ne posso fare un"altro perche io ci passo il tempo.Quando ho fatto notare le ore di lavoro che ci sono volute e le spese mi ha detto che a me piaceva tenermi occupata....al che lo mollllllto gentilmente mandata a quel famoso paese dove stanno tutti gli idioti quindi come vedi sei in ottima compagnia ma non preoccuparti troppo vedrai che troverai chi ti apprezza come facciamo noi che ti seguimo un abbraccio Loredana

Laura ha detto...

Silvana un bacino.
Penso anch'io che ci voglia il carattere giusto per vendere, valorizzando il nostro lavoro. Penso però che il difficile sia partire e tu sei partita.
Non ti demoralizzare, provaci ancora e non abbassare i prezzi. IL TUO è veramente un lavoro fatto a mano non come altri che vendono.
Ti faccio tanti auguri, ancora un bacio

Mariarita ha detto...

Purtroppo la crisi è grande e le persone non si avvicinano per una sorta di pudore, si vergognano di guardare e non comprare. Non è assolutamente vero che non amano i lavori hand made...chi ha comprato da te lo ha fatto perchè ha capito l'arte.
Se non ti senti di fare mercatini, fanne uno on line, in rete girano tante appassionate di arti femminili, più che in giro.
Bacioni tesora buona settimana
scusa il ritardo ma ieri non ho aperto il pc
Mariarita

silvana ha detto...

vi ringrazio ragazze, tutto passato, sono tornata su col morale, hai ragione tu mariarita, mi piace il discorso del pudore, ma poi io penso che ognuno di noi ha i propri gusti e non posso pretendere che agli altri piaccia ciò che piace a me,la verità è che le mie cose non attiravano, pazienza non ne farò una tragedia, io continuo con le mie passioni, tanto ci siete voi con cui posso condividerle, mi basta!

Maria ha detto...

Non abbatterti, è vero anche che siamo in un periodo di crisi e stiamo molto attenti a quello che spendiamo. Secondo me dovresti riprovare, magari più avanti, con l'avvicinarsi del Natale c'è sempre chi cerca qualcosa si particolare da regalare a chi gli sta a cuore.
In bocca al lupo
Maria

Crystal81 ha detto...

Ciao i tuoi commenti mi sono arrivati tutti. come stai adesso? Un pochino meglio? :) Ti sono vicina. Anche qui da me alle fiere a volte vedo i banchetti come il tuo snobbati completamente, solo io vado a vedere....

filidoro ha detto...

L'uncinetto è un'arte meravigliosa ma purtroppo poco apprezzata e messa in ombra negli ultimi tempi. Trovo che sia lodevole far conoscere, promuovere questa tecnica che va riscoperta rivalutata e apprezzata perchè in ogno lavoro c'è un sapere antico dal sapore di altri tempi ma nello stesso tempo intramontabile.
Continua ad esporre i tuoi bellissimi lavori e non arrenderti trasmetti tutto l'amore per quest'arte meravigliosa. Filidoro

Anonimo ha detto...

Ciao cara, anche io sono un'appassionata di uncinetto come te. Lavoro da anni facendo cose bellissime: coperte, centrini, bomboniere. Al momento sto eguendo cestini natalizi, ma ho un problema non riesco ad inamidarli con lo zucchero, anzi ne ho fatto uno di prova ed è venuto benissimo, ma ora non ricordo le proporzioni. Visto che tu sei bravissima mi aiuti? Grazie infinite. ADALGISA (indirizzo mail: vincada@tiscali.it)

adalgisa ha detto...

Ciao cara, anche io sono un'appassionata di uncinetto come te. Lavoro da anni facendo cose bellissime: coperte, centrini, bomboniere. Al momento sto eguendo cestini natalizi, ma ho un problema non riesco ad inamidarli con lo zucchero, anzi ne ho fatto uno di prova ed è venuto benissimo, ma ora non ricordo le proporzioni. Visto che tu sei bravissima mi aiuti? Grazie infinite. ADALGISA (indirizzo mail: vincada@tiscali.it)